Meridiane di Bassano

MERIDIANE DELLA LOGGIA DI BASSANO

COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA

Loggia del Comune. Coppia di verticali rettangolari (80 x 150 cm), declinanti a est (14° ), stilo a foro gnomonico normale. Quello di destra riporta le linee orarie francesi (ora vera del fuso), la lemniscata delle 12 TMEC, l' equinoziale, le solstiziali, le scritte "Ora civile" e "Millennio Bassano 998- 1998", quello di sinistra riporta le linee orarie francesi (ora vera locale), l'equinoziale, le solstiziali, le coordinate del luogo e la declinazione del muro. In ottime condizioni (ripassato nel 1998). Interessante è anche l'orologio posto fra le due meridiane, costruito nel 1582 da G. Dal Molin e ritoccato nella seconda metà dell' Ottocento, che riporta un modello del sistema solare con i pianeti fino a Nettuno, le stelle fisse e, all' esterno, i simboli zodiacali (fig. 77).

 

 

INDICAZIONI  PER  LA  LETTURA

 

MERIDIANA DI SINISTRA (ora solare)

La meridiana di sinistra segna il MEZZOGIORNO SOLARE vero, cioè il passaggio del sole sul meridiano locale. Il raggio di luce che attraversa lo gnomone si trova sulla linea del mezzogiorno quando il sole culmina sulla città di Bassano.

MERIDIANA DI DESTRA (ora civile)

La meridiana di destra segna il MEZZOGIORNO CIVILE, cioè il passaggio del sole sul meridiano di riferimento dell' EUROPA CENTRALE (che passa sull' Etna e, alla nostra latitudine, sulla Slovenia).

A questo corrisponde l' ORA CONVENZIONALE che si legge sull'orologio, valida per tutti i Paesi che si trovano nello stesso fuso orario.

Le due meridiane sono quindi leggermente sfalsate: il sole passa prima sul meridiano di riferimento dell' Europa Centrale (meridiana di destra) e, dopo 13 minuti, su quello locale (meridiana di sinistra).

Poichè il moto della Terra non è perfettamente uniforme rispetto al Sole, l' ora civile (media), riportata dagli orologi, ritarda od anticipa fino a circa 15 minuti rispetto a quella indicata dalla meridiana. Pertanto il mezzogiorno civile va letto sulla linea curva, detta lemniscata, a forma di otto schiacciato. Il dischetto luminoso dello gnomone, al mezzogiorno civile medio, si troverà sulla lemniscata in posizioni diverse a seconda della stagione e precisamente:

 

1a Primavera in basso a destra.

2a Estate in basso a sinistra.

3a Autunno in alto a destra.

4a Inverno in alto a sinistra.

Inoltre nel periodo estivo, quando è in vigore l'ora legale, la meridiana segna il mezzogiorno con un'ora di ritardo rispetto agli orologi.

< back

 

© 2017